La Sede

La Sede

CENNI STORICI PALAZZO AMICI “DEL LEONE”
 

Nel 1462 Amico-Amici già possedeva una porzione del palazzo e nel 1470 chiese ed ottenne dal Comune di Macerata la cessione di un vicolo (oggi negozio in Piaggia della Torre n. 13) sul quale ampliare l’edificio. Altre acquisizioni si ebbero nel 1490, 1520 e nel 1584.
Nel 1604 la famiglia Amici iniziò la costruzione dell’ala adiacente il Palazzo della Rota che terminò nel 1612.
Nel 1750 Paolina Amici in Conventati vendette al conte Paris Pallotta il corpo principale del palazzo.
Nel 1764 il corpo principale del palazzo fu restaurano da mons. Guglielmo Pallotta che fece anche decorare alcune stanze da pittori appartenenti alla scuola maceratese dell’epoca. Le decorazioni dei soffitti del piano terra sono attribuite a Costanzo Alberti.
Il palazzo fu saccheggiato dai francesi nel luglio 1799.
Nel 1808 i conti Pallotta edificarono la facciata che guarda la piazza principale.
Dopo la restaurazione vi ebbe sede il Comando Superiore delle Marche e Legazioni di Urbino nonché gli uffici del IV battaglione di linea dell’esercito pontificio.
Dal 1846 al 1870 nell’edificio ebbe sede la Cassa di Risparmio, mentre dal 1863 al 1894 vi si insediò anche la Camera del Commercio che nel 1883 aprì sulla piazza l’accesso alla Sala dei Commercianti. Alla Cassa di Risparmio subentrò la Banca Popolare.
Nel 1894 la contessa Pallotta cede parte dei locali alla signora Adele Palmarini che il 25 ottobre inaugura l’Albergo Centrale.
Nel mese di aprile 1903 l’Albergo Centrale, trasferito nei locali dell’attuale pinacoteca, fu sostituito dall’Albergo Europa di Cesare Bartolini.
L’ 8 aprile 1907 vi fu inaugurata una sala cinematografica.
Il 2 febbraio 1911 Maddalena Pallotta Falconi cedette l’edificio all’ing. Ignazio Calcaterra.



 




NOVITA'
DOCUMENTO commissione "focus sisma"
QUESTIONI URGENTI:
Breve analisi delle principali criticità dei provvedimenti a carattere economico contenuti nel DL. 189/2016 e successivi provvedimenti
allegato
Assemblea approvazione Bilancio Consuntivo anno 2017
Oggi pomeriggio alle ore 15:00 presso la sala Multiplex 2000 di Piediripa di Macerata é stata concovata l'Assemblea degli Iscritti per l'approvazione del Bilancio Consuntivo anno 2017. In allegato viene pubblicato il fascicolo comprensivo dei Conti di Bilancio e delle relazioni allegate.
A seguire si terrà un incontro informativo avente ad oggetto "Corso Privacy: GDPR e Professionisti."
allegato
26 aprile 2018
30 APRILE 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Trattamento Iva delle prestazioni rese dalle banche depositarie in seguito all’emanazione del Dlgs 18 aprile 2016 n. 71
Con la risoluzione n. 26/E del 6 aprile 2018 l’Agenzia delle Entrate interviene sul trattamento Iva delle ...continua

Iper ammortamento – Ulteriori chiarimenti sui termini per l’acquisizione delle perizia giurata da parte dell’impresa
L’Agenzia delle Entrate dedica la risoluzione n. 27/E del 9 aprile 2018 all’iper ammortamento per gli ...continua

Chiarimenti in merito al regime fiscale delle società di capitali che hanno optato per la tassazione catastale
Con la risoluzione n. 28/E dell’11 aprile 2018 l’Agenzia delle entrate risponde ai quesiti formulati da una ...continua

Premi di risultato e welfare aziendale – le novità della legge di Bilancio 2018
L’Agenzia delle Entrate dedica la circolare n. 5/E del 29 marzo 2018 alla detassazione dei premi di risultato ...continua

Attribuzione del codice M403, nell’Archivio Comuni e Stati Esteri, per il nuovo Comune di Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, istituito a seguito della fusione dei Comuni di Corigliano Calabro e Rossano
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 25/E del 30 marzo 2018, ha attribuito il codice amministrativo ...continua