RASSEGNA STAMPA FISCALE
Pronto il decreto salva imprese per la tassa rifiuti
Gianni Trovati - II Sole 24 Ore - pag. 30
E’ quasi pronto il decreto che blocca la tassa rifiuti sui magazzini delle imprese. Ad annunciarlo il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti. Imprese, artigiani e commercianti dovrebbero pagare la Tari solo sui rifiuti che smaltiscono con il servizio pubblico, ma, senza regole certe, le assimilazioni operate sul territorio sconfinano, moltiplicano l’imposta e alimentano il numero di ricorsi e battaglie giudiziarie. Il caos è alimentato dal fatto che le regole sulle assimilazioni previste dalla riforma del Codice dell’ambiente del 2006 non sono mai state emanate. Sul tema è intervenuto anche il Tar Lazio, imponendo al governo un termine per l’adozione del decreto: la scadenza è passata, ma il decreto non c’è. Secondo l’ultima bozza la Tari non dovrebbe essere applicata ai magazzini e dovrebbe limitarsi a mense e locali di servizio in caso di attività commerciali medio-grandi, supermercati, edicole, farmacie e tabaccai.
NOVITA'
DOCUMENTO commissione "focus sisma"
QUESTIONI URGENTI:
Breve analisi delle principali criticità dei provvedimenti a carattere economico contenuti nel DL. 189/2016 e successivi provvedimenti
allegato
Assemblea approvazione Bilancio Consuntivo anno 2017
Oggi pomeriggio alle ore 15:00 presso la sala Multiplex 2000 di Piediripa di Macerata é stata concovata l'Assemblea degli Iscritti per l'approvazione del Bilancio Consuntivo anno 2017. In allegato viene pubblicato il fascicolo comprensivo dei Conti di Bilancio e delle relazioni allegate.
A seguire si terrà un incontro informativo avente ad oggetto "Corso Privacy: GDPR e Professionisti."
allegato
21 maggio 2018
25 maggio 2018
31 maggio 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Riorganizzazione societaria e accesso al regime della tassazione di gruppo – Valutazione anti abuso
Con la risoluzione n. 40/E del 17 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce importanti chiarimenti in ...continua

Cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per interventi di efficienza energetica
Con la circolare n. 11/E del 18 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito all’ambito ...continua

Trattamento Ires applicabile ai componenti positivi di reddito derivanti dalla costituzione di un diritto di superficie a tempo determinato
Con la risoluzione n. 37/E del 15 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sul trattamento ...continua

Regime Iva del servizio di consulenza in materia di investimenti alla luce del parere espresso dal Comitato Iva nel Working Paper n. 849/2015
Il servizio di consulenza in materia di investimenti fornito da una società non è inquadrabile tra i servizi ...continua

Iva. Modifiche alla disciplina della scissione dei pagamenti.
L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 9/E del 7 maggio 2018, illustra le novità, in vigore dal ...continua