NOVITA' FISCALI
Istituzione del codice tributo per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari su stampa ed emittenti radio-tv locali
Venerdì, 3 Maggio , 2019
Con la risoluzione n. 41/E dell’8 aprile 2019 l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo ‘6900’ per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani, periodici e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali. Il credito d’imposta č utilizzabile esclusivamente in compensazione, dopo la realizzazione dell’investimento pubblicitario incrementale, nei limiti dell’ammontare comunicato con provvedimento del Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Inoltre, ai fini dell’utilizzo del credito d’imposta, il modello F24 č presentato esclusivamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, pena il rifiuto dell’operazione di versamento, a decorrere dal quinto giorno lavorativo successivo alla pubblicazione del suddetto provvedimento. Nel caso in cui l’importo del credito d’imposta utilizzato in compensazione risulti superiore all’ammontare comunicato con il medesimo provvedimento, il relativo modello F24 č scartato. In ogni caso l’agevolazione č utilizzabile nei limiti degli aiuti ‘de minimis’.
(Vedi risoluzione n. 41 del 2019)

NOVITA'
COMUNICATO STAMPA
***************
NON È COMMERCIALISTA COLUI CHE NON È ISCRITTO ALL’ALBO DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI
allegato
25 febbraio 2020
28 febbraio 2020
02 marzo 2020
09 marzo 2020
16 marzo 2020
18 marzo 2020
20 marzo 2020
25 marzo 2020
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Trattamento fiscale applicabile alle prestazioni erogate dalla previdenza professionale obbligatoria svizzera (LPP)
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 3/E del 27 gennaio 2020, ha fornito chiarimenti in merito al ...continua

Decreto fiscale convertito con modificazioni nella legge n. 157/2019 – Primi chiarimenti
Con la circolare n. 1/E del 12 febbraio 2020 l’Agenzia delle Entrate risponde ai dubbi degli operatori in ...continua

Istituzione del codice tributo per il versamento delle somme dovute in relazione alla registrazione degli atti privati – Ridenominazione di codici tributo
Con la risoluzione n. 9/E del 20 febbraio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il ...continua

Istituzione dei codici tributo per il versamento di somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi dell’articolo 36-bis del Dpr n. 600/1973
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 4/E del 4 febbraio 2020, ha istituito i codici tributo per il ...continua

Istituzione dei codici tributo per il versamento dell’imposta di consumo sui prodotti accessori ai tabacchi da fumo, nonché delle somme dovute per mora e interessi
Con la risoluzione n. 5/E del 4 febbraio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il ...continua