NOVITA' FISCALI
Istituzione del codice tributo per lutilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito dimposta per la sanificazione e lacquisto dei Dpi
Venerdì, 25 Settembre , 2020
LAgenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 52/E del 14 settembre 2020, ha istituito il codice tributo 6917 per lutilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito dimposta per la sanificazione e lacquisto di dispositivi di protezione di cui allarticolo 125 del decreto Rilancio convertito, con modificazioni, nella legge n. 77 del 17 luglio 2020. Tale legge riconosce un credito dimposta del 60% per le spese sostenute nel 2020 per la sanificazione degli ambienti di lavoro e degli strumenti utilizzati, nonch per lacquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti. Il credito dimposta spetta ai soggetti individuati nellarticolo 125, nella misura e alle condizioni ivi stabilite e fino ad un massimo di 60mila euro per ciascun beneficiario. LAgenzia delle Entrate, con il provvedimento del 10 luglio scorso ha definito i criteri e le modalit di applicazione e fruizione del credito dimposta prevedendo, in particolare, che ai fini del rispetto del limite di spesa stabilito nellarticolo 125 del decreto Rilancio, lammontare massimo del credito dimposta fruibile pari al credito dimposta richiesto moltiplicato per la percentuale resa nota con provvedimento del Direttore dellAgenzia delle Entrate. In relazione alle spese effettuate il credito dimposta pu essere usato anche in compensazione. In alternativa allutilizzo diretto i beneficiari possono cedere il credito a soggetti terzi, con facolt di successiva cessione. I cessionari possono utilizzare il credito dimposta in compensazione entro il 31 dicembre dellanno in cui stata comunicata allAgenzia delle Entrate la prima cessione del credito. Il Direttore dellAgenzia delle Entrate, con il provvedimento dell11 settembre scorso, ha determinato la percentuale di fruizione del credito dimposta, pari al 15,6423%.
(Vedi risoluzione n. 52 del 2020)

20 ottobre
26 ottobre
30 ottobre
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Regime fiscale dei contributi spettanti ai Consiglieri ed Assessori regionali cessati dal mandato

I contributi corrisposti con il metodo contributivo ai consiglieri e assessori regionali cessati ...continua

Contributo a fondo perduto - Art. 25 decreto Rilancio - istanze di autotutela

Larticolo 25 del decreto Rilancio ha introdotto un contributo a fondo perduto a favore dei ...continua

Deducibilit ai fini della determinazione del reddito di lavoro autonomo dei contributi previdenziali e assistenziali versati dai notai alla Cassa Nazionale del Notariato

Con la risoluzione n. 79/E dell8 marzo 2002 lAgenzia delle Entrate ha chiarito che i contributi ...continua

Imponibilit Iva dei servizi di gestione sinistri nellambito dei rapporti di riassicurazione dei rischi nel ramo 18 (Assistenza)

LAgenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 63/E del 5 ottobre 2020, ha fornito chiarimenti in ...continua

Trattamento fiscale dello sconto riconosciuto ai dipendenti per lacquisto diretto di beni a seguito di apposita convenzione stipulata dal datore di lavoro

La societ istante gestisce, per s e per conto terzi, i centri logistici situati in Italia. Il suo ...continua