NOVITA' FISCALI
Variazione in diminuzione riferibili alle quote di reddito agevolabile spettanti a seguito di accordo di ruling da patent box, per gli anni d'imposta 2015 e 2016
Venerdì, 12 Febbraio , 2021
Le variazioni in diminuzione riferibili alle quote di reddito agevolabile spettanti a seguito di accordo di ruling da patent box, per gli anni di imposta 2015 e 2016, possono essere indicate nelle dichiarazioni integrative, ai fini Irpef/Ires e Irap, relative al periodo dimposta 2016, semprech non sia stata presentata istanza di rimborso ai sensi dellart. 38 del Dpr 602/1973. Principio di cassa, inoltre, quale criterio cardine per determinare la quota di Irap deducibile dalla base imponibile Ires. La riduzione della deduzione forfettaria deve essere imputata nel periodo dimposta in cui il credito Irap emerso in sede di dichiarazione integrativa a favore diventa utilizzabile. Sono i chiarimenti contenuti nella risoluzione n. 9/E del 10 febbraio 2021 dellAgenzia delle Entrate dedicata alle modalit di presentazione delle dichiarazioni integrative a favore per recuperare le variazioni in diminuzione relative alle quote di reddito agevolabile spettanti a seguito dellaccordo di ruling da patent box, per gli anni dimposta 2015 e 2016. Il documento di prassi amministrativa, inoltre, descrive i criteri di imputazione della riduzione della deduzione forfetaria Irap dallIres in caso di presentazione di dichiarazione integrativa dellimposta regionale sulle attivit produttive a favore.
(Vedi risoluzione n. 9 del 2021)

NOVITA'
Liste rinnovo consiglio
Liste elettorali per rinnovo consiglio
allegato
AUTOLIQUIDAZIONE E PREMIALITA Aspetti operativi connessi agli adempimenti previsti
WEBINAR IN COLLABORAZIONE CON INAIL MACERATA
allegato
01 MARZO 2021
03 MARZO 2021
10 MARZO 2021
15 MARZO 2021
16 MARZO 2021
18 MARZO 2021
22 MARZO 2021
25 MARZO 2021
31 MARZO 2021
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Istituzione dei codici tributo per il versamento di somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi dellart. 36-bis del Dpr 600/1973
Al fine di consentire il versamento delle somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi ...continua

Istituzione del codice tributo per il versamento delle somme dovute per la fornitura di contrassegni di legittimazione della circolazione per i PLI
LAgenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 11/E del 17 febbraio 2021, ha istituito il codice tributo ...continua

Servizi di investimento e di intermediazione finanziaria offerti ai neo residenti

LAgenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 12/E del 18 febbraio 2021, fornisce chiarimenti ad ...continua

Variazione in diminuzione riferibili alle quote di reddito agevolabile spettanti a seguito di accordo di ruling da patent box, per gli anni d'imposta 2015 e 2016
Le variazioni in diminuzione riferibili alle quote di reddito agevolabile spettanti a seguito di accordo di ...continua

Primi chiarimenti in tema di meccanismi transfrontalieri soggetti allobbligo di comunicazione - Dlgs n. 100/2020 di recepimento della Direttiva DAC 6

Per il contrasto allevasione e allelusione fiscale la cooperazione amministrativa in ambito fiscale ...continua